capodannolecce.net - cenoni, feste, discoteche, hotel, agriturismi, tutto su come passare il capodanno a Lecce e provincia

Info e Prenotazioni:

Scrivici info@capodannolecce.net

in Eventi

DETTAGLI

  • Indirizzo
    Lecce, LE
  • Data mercoledì 25 dicembre 2019
  • Orario dalle 10.00

DESCRIZIONE

Lecce è la capitale della cartapesta, in Italia. Questa lavorazione non è molto antica, in quanto cominciò a diffondersi sul posto dalla fine del XVIII secolo in poi. Ha attecchito, però, in modo totale diventando una delle peculiarità artigianali della città. Il momento in cui quest’arte si manifesta è il Natale. La cartapesta è, insieme al legno, il materiale principale con cui vengono realizzati gli artistici presepi leccesi, famosi in tutto il Sud.

Per la grandezza, i paesaggi e le caratteristiche dei personaggi, questi presepi sono un misto ideale tra i grandiosi presepi barocchi campani e quelli contadini della Sicilia. L’insieme che ne viene fuori è mirabile, e ancor più sorprendente se si pensa che sono fatti in cartapesta. Oltre ai presepi artistici, però, in Salento come in tutta la Puglia si celebra il Natale con i presepi viventi che coinvolgono interi paesi e quartieri.

I più famosi sono quelli di Tricase, Vernole, Sanarica e Galatina. Ma ogni tanto anche a Nardò viene organizzato un bel presepe vivente che coinvolge associazioni e quartieri nella realizzazione dello scenario della Natività. Sicuramente non mancano le scelte, basta solo seguire i programmi proposti dai vari comuni salentini.

PROGRAMMA

Lecce, Presepi di Santa Lucia – il capoluogo garantisce una bellissima esposizione di presepi artistici nell’ambito della Fiera di Santa Lucia (dal 7 al 23 dicembre) che ha un indirizzo tematico ben preciso e vende soltanto addobbi e oggettistica per il presepe, oltre a mettere in mostra i lavori già completi.

Lecce, presepe artistico – verrà allestito in piazza Duomo e visitabile fino al 6 gennaio.

Lecce, Fiera dei Pupi – dove i “pupi” sono appunto i piccoli personaggi del presepe, messi in vendita accanto a veri e propri presepi artistici in esposizione.

Lecce, castello Carlo V – il museo della cartapesta mette in mostra permanente alcuni dei più bei lavori fatti con questo materiale, inclusi i presepi. Tutti i giorni dalle 16 alle 20.

Gallipoli – presso la cattedrale si può ammirare un bellissimo presepe artigianale. Visitabile tutto l’anno.

Sturdà di Vernole – la frazione appena fuori l’abitato di Lecce è famosa per un bellissimo presepe vivente che viene allestito dentro le cave di pietra, creando uno scenario della Betlemme di Gesù ancora più realistico e suggestivo.

Tricase – allestito lungo il fianco del colle Monte Orco, questo presepe coinvolge quasi un quartiere intero. Le case sono realistiche, gli abiti curatissimi, i mestieri si svolgono veramente e anche gli animali sono reali. La suggestione e l’emozione sono profonde. Quest’anno dal 25 al 29 dicembre 2019 e poi nei giorni 1, 4,5,6 gennaio 2020.

Conca Sant’Angelo a Sanarica – il 25 dicembre 2019 verrà messo in scena uno dei più antichi presepi viventi del Salento ancora oggi tra i più belli e amati della zona.

Galatina – Presepe vivente nell’ambito della manifestazione Natale in Tutti i Sensi.

back to top